sabato 4 novembre 2017


Droni: consigli per rispettare la privacy quando si usano a fini ricreativi


La nuova infografica del Garante

Droni: strani oggetti che sempre più spesso vediamo volare sulle nostre teste. Strumenti divertenti, spesso utili: ma ne facciamo un uso a “prova di privacy”? Il Garante per la protezione dei dati personali lancia una nuova infografica con alcune semplici regole che è importante seguire per rispettare la sfera personale degli altri quando si utilizza un drone a fini ricreativi. La mini guida, presenta anche suggerimenti utili per tutelare la propria riservatezza da “occhi volanti” indiscreti. L’infografica, disponibile alla pagina www.garanteprivacy.it/droni arricchita da altri materiali informativi, è parte di una serie di nuovi prodotti di divulgazione ideati dal Garante per sensibilizzare gli utenti sulle varie tematiche connesse alla protezione dei dati personali. La campagna informativa sui droni sarà portata avanti anche attraverso i profili social del Garante su Linkedin, Instagram (sulla app, account “garanteprivacy”) e Google+.

Redazione

Taged Article and Videos

  • Droni: consigli per rispettare la privacy quando si usano a fini ricreativi

  • Droni – Le Autorità Europee per la Privacy chiedono più tutele per le persone

  • Workshop ENAC di presentazione del regolamento sui mezzi aerei a pilotaggio remoto

  • No Limits Drones al Roma Tuning Show