loading....
http://www.hdtvone.tv/videos/2018/05/22/passo-di-corsa-fanfare-dei-bersaglieri-di-lecco-e-di-montopoli-in-val-darno
<object classid="clsid:D27CDB6E-AE6D-11cf-96B8-444553540000" codebase="http://download.macromedia.com/pub/shockwave/cabs/flash/swflash.cab#version=6,0,40,0" width="724" height="413"><param name="allowfullscreen" value="true" /><param name="movie" value="http://www.hdtvone.tv/player.swf" /><param name="flashvars" value="file=https://youtu.be/bVsxRi6JvCk&image=" /><embed width="724" height="412" allowfullscreen="true" type="application/x-shockwave-flash" src="http://www.hdtvone.tv/player.swf" pluginspage="http://www.macromedia.com/go/getflashplayer" flashvars="file=https://youtu.be/bVsxRi6JvCk&image=" /></object>

martedì 22 maggio 2018


Passo di Corsa – Fanfare dei Bersaglieri di Lecco e di Montopoli in Val d’Arno


Nell’ambito del programma Mirano Musica 2018, organizzato dal Comune di Mirano ed in occasione del 66° Raduno del Piave, nel centenario della fine della Grande Guerra, l’Associazione Nazionale Bersaglieri (ANB) – Sezione di Mirano ha invitato la cittadinanza al Concerto della Fanfara dei Bersaglieri “Guglielmo Colombo” di Lecco, diretta dal Capo Fanfara Luca Losa che si è tenuto sabato 12 maggio 2018 alle ore 21.00 in piazza Martiri a Mirano (VE).

Il Concerto è stato preceduto dall’ingresso a passo di corsa, in Piazza Martiri, sulle note del “Flik Flok” seguito da uno scrosciante applauso da parte dei moltissimi presenti che hanno affollato, per l’occasione, la piazza.

Subito dopo, sia i componenti la Fanfara dei Bersaglieri “Guglielmo Colombo” di Lecco, sia i componenti della locale Associazione Nazionale Bersaglieri, si sono spostati in Calle Ghirardi per deporre una corona di alloro al cippo, posto dal Comune di Mirano il 10 Novembre del 1991, in memoria dei tanti Bersaglieri che combatterono, sino al sacrificio supremo, dal Risorgimento alla Resistenza. Una cerimonia semplice ma commossa e partecipata.

A seguire, e sempre con il tradizionale passo di corsa, la Fanfara ha guadagnato il palco, sistemato sul lato sud della piazza ed è iniziato il concerto vero e proprio.

Una quindicina i brani eseguiti; brani noti e meno noti, che hanno messo in evidenza tutte le qualità tecniche ed artistiche dei musicisti nella loro coralità, quanto nei virtuosismi dei singoli solisti.

Ogni brano è stato preceduto da una esauriente spiegazione ed allocazione storico-musicografica dello stesso ed è stato immancabilmente seguito da uno scrosciare di applausi sinceri da una piazza gremitissima di persone.

Presenti al concerto anche la Sindaca del Comune di Mirano, Maria Rosa Pavanello accompagnata, per l’occasione, dalla Presidente del Consiglio Comunale, Renata Cibin. I saluti di rito e lo scambio di doni hanno, in qualche modo, fatto da intermezzo fra la prima e la seconda parte del concerto.

Il concerto è ripreso, se possibile, con ancor più brio, quasi a stigmatizzare la fulgente vitalità che pervade i Fanti Piumati, con i solisti della Fanfara dei Bersaglieri “Guglielmo Colombo” di Lecco in grande spolvero.

Il Capo Fanfara, Luca Losa, ha magistralmente diretto i musicisti, intervenendo, lui stesso, e la sua tromba, per rafforzare il legame squisitamente bersaglieresco e musicale che lega tutti componenti del gruppo.

Quando il concerto stava volgendo al termine, si è unita alla Fanfara dei Bersaglieri “Guglielmo Colombo” di Lecco anche la Fanfara dei Bersaglieri “Alfonso La Marmora” di Montopoli in Val dArno. Hanno anche loro eseguito un brano molto applaudito, prima di guadagnare il palco per un’esecuzione estremamente vibrante del notissimo brano “La Ricciolina”, cantato e suonato dalle due Fanfare all’unisono.

Il concerto si è concluso con l’esecuzione dell’Inno degli Italiani, l’Inno di Mameli, ed ha fatto davvero piacere vedere, ma soprattutto sentire, che tutti lo cantavano sentendolo, ognuno per proprio conto, loro.

Per chiudere degnamente la serata, le due Fanfare hanno percorso il lato est di Piazza Martiri a passo di Corsa, con l’immancabile tripudio degli onnipresenti cellulari ad immortalare la scena.

In conclusione, la Fanfara dei Bersaglieri “Guglielmo Colombo” di Lecco, diretta dal Capo Fanfara Luca Losa, ha regalato una serata di ottima musica, considerando anche il fatto, non di secondaria importanza, che nessuno degli strumenti era amplificato, e nonostante questo la vibrante energia emanata dagli strumenti ha piacevolmente travolto i numerosissimi spettatori del concerto.

Michela Cossidente

© 2018 HTO.tv – All right reserved


Redazione

Taged Article and Videos

  • Passo di Corsa – Fanfare dei Bersaglieri di Lecco e di Montopoli in Val d’Arno

  • Mirano Musica 2018 – Concerto della Fanfara dei Bersaglieri “Guglielmo Colombo” di Lecco

  • Associazione Nazionale Bersaglieri (ANB) – Sezione di Mirano: Deposizione corona di alloro al cippo ai Bersaglieri in Calle Ghirardi a Mirano (VE)

  • Intervista a Luca Losa, Capo Fanfara della Fanfara dei Bersaglieri “Guglielmo Colombo” di Lecco

  • Design, Tatuaggio e Scultura firmati Marco Manzo al Padiglione Guatemala presso la 16° Biennale di Architettura di Venezia.

  • Burian, persiste l’ondata di neve e gelo che interessa l’entroterra della Provincia di Venezia

  • Provincia di Venezia – Le immagini della prima nevicata della stagione nell’entroterra della città lagunare

  • Vigili del Fuoco – Venezia, rimozione pilone della segnaletica stradale caduto sul ponte della Libertà

  • Carnevale di Venezia – Il Volo dell’Angelo, Elisa Costantini vola su Piazza San Marco

  • Domani, domenica 4 febbraio, ore 11:00 Elisa Costantini, Angelo del Carnevale di Venezia 2018, pronta a volare nel cielo sopra Piazza San Marco (anche in Diretta streaming)

  • Carnevale di Venezia 2018 – Gli appuntamenti culturali di domenica 4 febbraio 2018: Il gioco tra Goldoni, Casanova e … Man Ray

  • Carnevale di Venezia, domani 3 febbraio inaugurazione del palco di piazza San Marco ispirato ai giochi e al mondo circense

  • Carnevale di Venezia 2018 – Imperdibile a Palazzo Grimani, “La Venexiana” per la regia di Emiliani e con i costumi di Nicolao

  • Servizi AVM/Actv per il Carnevale di Venezia 2018

  • Intervista ad Elisa Costantini, Angelo del Carnevale di Venezia 2018

  • Selezionate le 12 Marie del Carnevale 2018. Ecco chi sono.