martedì 24 febbraio 2015


Maurizio Battista all’Auditorium della Conciliazione dal 10 al 22 Marzo.


Le emozioni sono componenti fondamentali dell’esistenza. Vivere appieno significa sperimentare gioia, paura, passione, amore, nostalgia, sofferenza, allegria… Tutte sensazioni che rendono colorata la nostra vita. Tuttavia da sempre il pensiero e la filosofia si incentrano sulla ricerca dell’emozione più grande: la ricerca della felicità. Che cos’è la felicità? É vero che i soldi rendono felici? E vero che basta poco per essere felici? La felicita è davvero “un bicchiere di vino con un panino” come cantavano Al bano e Romina? Sì! Oggi però bisogna sapere che vino è, che pane è e che companatico ci metti dentro. Mica basta un semplice panino con la mortadella! Ero felice e non lo sapevo, eh già! Perché molte volte ci accorgiamo della felicità quando l’abbiamo persa, e allora cosa è oggi che ci rende felici? In questo spettacolo scritto a quattro mani con Riccardo Graziosi, Maurizio Battista si interroga e ci interroga se davvero la felicità è una piccola cosa Che cosa ci rende felice, una viaggio alle Maldive o una scampagnata tra amici? ”Ho riconosciuto la felicità dal rumore che ha fatto andandosene (J.Prevert). Era mia moglie che se ne andava da casa”. Questa è una delle tante citazioni, dei tanti aforismi e modi dire sulla felicità che Maurizio scandaglierà. La felicità è una piuma che solletica il nostro animo, ma bisogna trovare qualcuno disposto a solleticarci. Sicuramente un buon viatico per iniziare è “Ero felice e non lo sapevo”, il nuovo spettacolo di Maurizio Battista. Un momento di assoluta felicità.

AUDITORIUM CONCILIAZIONE
Via della Conciliazione, 4
00193 – Roma
Biglietteria: 06.684391

Redazione

Eventi

  • Mese di Darwin: domenica 25 febbraio al Bioparco di Roma Chi non si adatta è perduto!

  • L’Alta Moda Italiana del Fashion Designer Michele Miglionico conquista Buckingham Palace

  • «Guarite tutti!». Dal Bambino Gesù palloncini dorati contro il cancro infantile

  • “Prime donne”: al Palladium il recital di Maria Grazia Schiavo il 19 febbraio in collaborazione col Teatro dell’Opera

  • Teatro Palladium: “Vajont. Quando lassù,” il 16 e 17 febbraio

  • Niko Sinisgalli crea un menù esclusivo per la cena di San Valentino al Ristorante Tazio

  • I numeri del Carnevale di Venezia 2018

  • Manuela Minelli “Contro-Versi, Poesie pret-a-porter” – Il primo libro di poesie vestito dalla stilista d’Alta Moda Sabrina Persechino ed illustrato da Giulia Gorga

  • Concorso della Mascherina più bella

  • Erika Kia è la Maria del Carnevale 2018.

  • Martedì Grasso, ultime sfilate in attesa della presentazione sul palco della Maria del Carnevale 2018 e del tradizionale Svolo del Leon

  • A Matera il primo “Unesco Italian Youth Forum”

  • Renzo Rosso, un’aquila di pace atterra in Piazza San Marco

  • La bellezza di Miss Italia ospite al Carnevale di Venezia. Sul palco di Piazza San Marco sfilano in costume Anna Bardi, Linda Pani e Samira Lui

  • Maschere e riti antichi, pieno successo a Venezia per i “Carnevali della tradizione” proposti dall’Unpli

  • Ultima domenica di Carnevale: va in scena l’asino che scenderà dalla Torre in Piazza Ferretto a Mestre