mercoledì 8 novembre 2017


Adozione fallita per Akhenaton che ora cerca fortuna al SuperCat Show


Stress totale per il povero gatto nero, l’Arca onlus lo ha ripreso subito e curato. Ora sta bene, ha bisogno di una famiglia. Ecco come accogliere un micio in casa.

Akhenaton, gatto nero di 7 mesi, cerca di nuovo casa. Ha una storia triste alle spalle e spera che SuperCat Show (sabato 11 e domenica 12 novembre alla Nuova Fiera di Roma www.supercatshow.com) gli porti fortuna. Si chiama Akhenaton, perché ricorda il famoso faraone egiziano, detto l’eretico, colpito da “damnatio memoriae” e poi rivalutato. Sfortuna ha voluto che il gatto era stato adottato, ma da una famiglia poco attenta che gli ha creato stress al suo arrivo in casa. “Non appena ce ne siamo resi conto lo abbiamo subito riportato all’oasi di Porta Portese del Comune di Roma e curato”, precisa Marzia Pacella, direttore dell’Arca onlus (www.igattidellapiramide.it), parner storico di SuperCat Show, la mostra felina internazionale alla XVIII edizione, o più simpaticamente “miciottesima” edizione, interamente dedicata ai gatti.Non sono state seguite le indicazioni degli operatori dell’oasi”, prosegue, “ad esempio, non si può fare subito il bagno al gatto e poi vaccinarlo facendogli abbassare troppo le difese immunitarie. Per fortuna siamo intervenuti subito con una trasfusione e ora il gatto, affettuosissimo, sta bene e cerca di nuovo casa”.

COME ACCOGLIERE UN GATTO IN CASA
L’adozione ideale? Marzia Pacella, direttore dell’Arca, spiega regole e servizi offerti dall’associazione onlus che gestisce l’Oasi felina di Porta Portese del Comune di Roma: 1) Nella casa dell’adottante balcone, o eventuale giardino, devono essere in sicurezza; 2) In base allo stile di vita si consiglia il gatto più adatto (a parte i colpi di fulmine che scattano fra gatto e adottante); 3) Guida all’inserimento in casa: sia a chi è neofita, sia a chi ha già un gatto, con verifica del carattere dell’altro gatto, preferendo darne uno che abbia già completato il ciclo di vaccini e superato i test Fiv e Felv, nonchè dando consigli preziosi, ad esempio, garantire una lettiera in più in casa rispetto al numero dei gatti e puntare molto su gioco e cibo; 4) Scheda di adozione con i trattamenti sanitari fatti e consigli del direttore sanitario dell’oasi felina comunale di Porta Portese per i primi trattamenti; 5) Consigli sull’alimentazione e su come evitare al massimo lo stress al gatto. Tutte domande e valutazioni delle risposte a cura di nostre operatrici esperte e molto sensibili. Se ci sono dubbi ci si consulta velocemente e si procede a nuovi colloqui. In ogni caso seguiamo i nostri adottanti nel periodo post-adozione e rimaniamo sempre in contatto con loro”. Per le adozioni, l’oasi felina comunale di Porta Portese di via Portuense 39, a Roma, è aperta al pubblico dalle 10 alle 17 dal lunedì al sabato, esclusi domenica e festivi.

TUTTI AL SUPERCAT SHOW
Akhenaton e tanti altri gattini saranno al SuperCat Show, in cerca di adozione, al corner “l’Arca di Petreet”, a cura dell’ Arca onlus. Saranno due giorni di sfilate di vanità, mostre, adozioni del cuore, miao-mercatino, spettacoli per bambini e giochi interattivi.

SFILATE DI VANITÀ: DAL MAINE COON AL NORVEGESE DELLE FORESTE
È l’evento più importante in Italia nell’ambito del mondo felino e uno dei più importanti al mondo, vanta oltre 800 felini. In concorso gli esemplari più belli ed eleganti. Tra le razze particolari, il Selkirk Rex (domenica), in Italia ne esistono davvero pochissimi esemplari, sembrano dei Persiani col pelo più arricciato; il Bengal, sembra un piccolo leopardo; l’Egyptian Mau, altro gatto molto raro; il Turco Van, il gatto-nuotatore che in casa ama aprire cassetti e armadi; il Kurilean Bobtail delle isole russe Kuril (sabato) con l’inconfondibile coda a pon pon. E poi ancora, Persiani, Esotici, Siberiani, Abissini, Maine Coon, ma anche i nudi Sphinx, British, Certosini, Blu di Russia, i Norvegesi delle Foreste, Ragdoll. Si apre il sipario sull’evento felino più atteso dell’anno. Tra gli allevatori stranieri c’è chi proviene da Finlandia, Grecia, Malta, Francia e Lettonia.

SPECIALE BEST “SACRI DI BIRMANIA”
Sembrerà quasi di vedere un enorme batuffolo di cotone bianco, sabato alle ore 15.00 circa, per l’esclusivo e mai visto prima “Speciale Best” con oltre 60 splendidi Sacri di Birmania che daranno il meglio del loro charme.

SCHEDA EVENTO

Dove: Nuova Fiera di Roma (ingresso NORD, padiglioni 7)
Quando: sabato 11 (h 10.30-19.30) e domenica 12 novembre (h 10.00-19.00)
Biglietti: sabato, 8 euro (ridotti 6 euro); domenica, 9 euro (ridotti 6).
Infoline: Tel. 06.8075050 – fax 06.80687316 – http://www.supercatshow.com

FB SuperDog Show Mostra Canina

Redazione

Eventi

  • Key code system, il tempo al servizio dello spazio – Il libro di Giuseppe Cerasoli ed il suo autore a Roma e Ronciglione (VT)

  • Premio “RomaFashion White” 2017

  • Teatro Palladium: Rassegna “Prime esecuzioni” il 24 novembre

  • Rebirthing: Seminario Evolutivo di Rinascita attraverso il respiro con Anna Maria Greco sabato 2 e domenica 3 dicembre

  • Routes2Rome: Cultura e Turismo Sostenibili con la Fondazione Alta Irpinia il 23 novembre al Museo Nazionale romano

  • Galleria Mucciaccia: inaugurazione mostra “Gianni Piacentino. Works 1966-2017”

  • Torna in scena lo spettacolo tutto al femminile “Forever Friends”

  • A “RomaFashion White” l’Alta Moda Sposa sfila in Chiesa

  • Generale Graziano: “È necessario imparare sia dalle sconfitte sia dalle vittorie ma solo con le vittorie evolvono le società”

  • Elena Bonelli in veste tuta nuova nel Gran Galà “Dallo stornello al rap”. Il 21 novembre all’Auditorium Parco della Musica

  • Moncalieri Jazz: Gran finale con l’omaggio a Dizzie Gillespie di Boltro, Bosso, Rava + Orchestra Sinfonica della Rai il 19 novembre

  • Teatro Palladium: “Visioni fuori raccordo” – Rome Documentary Fest il 18 e 19 novembre

  • NonostanteMarras : “White Space di Sanna Kannisto” e Photo Vogue Festival

  • BeDifferent Art Show: dal 18 al 22 Novembre, a Venezia, arte, musica e danza per “nuove forme di bellezza”

  • Alla Carnegie Hall di New York il Premio Oltre la Breccia a Cristiana Pegoraro

  • I“Giovani ambasciatori della musica” al Teatro del Massimo di Roma