venerdì 5 gennaio 2018


Rai: Franceschini “Esordio di successo per Meraviglie d’Italia, ottimo segnale per la cultura”.


“L’esordio di successo del nuovo programma di Alberto Angela Meraviglie – la penisola dei tesori in prima serata ieri su Rai Uno – dichiara il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini – è un ottimo segnale per la cultura e una pagina importante di servizio pubblico. Significativo che questo avvenga inoltre all’inizio del 2018 Anno Europeo del Patrimonio Culturale, per il quale MiBACT e Rai hanno un importante accordo di media partnership. La Rai fa bene a scommettere sulle vocazioni italiane, e la cultura è senza dubbio una di queste, come ha dimostrato anche Danza con me, lo spettacolo di Roberto Bolle trasmesso il 1 gennaio su Rai Uno”.

Redazione

Arte

  • I migliori tatuatori al Mondo si riuniscono a Roma per la XIX Edizione dell’International Tattoo Expo Roma

  • ELICA e Fondazione Ermanno Casoli presentano Labics con Visonair, a cura di Marcello Smarrelli

  • AAMOD presenta: “La corsa dell’ora”, docu-film e dibattito il 19 aprile

  • Palazzo Barberini : Presentazione libro “Ottavio Leoni (1578-1630). Eccellente miniator di ritratti”, di Yuri Primarosa

  • SpazioCima – Il ‘900 secondo Virgilio Guzzi: una personale tra nudi, paesaggi e nuove forme di realtà

  • Inaugurazione della mostra “De Prospettiva pingendi. Nuovi scenari della pittura italiana” a Todi il 22 aprile 2018

  • Raffaello: La Fornarina torna a Palazzo Barberini

  • Le opere del Lazio restaurate in mostra a Torino, Venaria Reale per: “Restituzioni 2018. La fragilità della bellezza”

  • Pasqua con chi vuoi… ma tra i capolavori di Peggy e Marino

  • La sorpresa è nei Musei: per le festività pasquali spettacoli, mostre e appuntamenti per grandi e bambini

  • Galleria Mucciaccia e Mucciaccia Contemporary, doppia inaugurazione mostre: “Daniel Jouseff, FLAGS” e “Stephane Graff, EYEDENTITY”

  • Il trittico Kylian/Inger/Forsythe ritorna al Teatro dell’Opera di Roma: La grande danza contemporanea in scena da giovedì 15 a mercoledì 21 marzo

  • Teatro Palladium: “Vestire gli ignudi” secondo Gaetano Aronica dal 15 al 18 marzo

  • Il Margutta: “Do it Gioconda Do it”, l’omaggio (enigmatico) alle donne di Emilio Leoffredi

  • La Triennale di Milano: “Mi ricordo la strada” a cura di Emilia Giorgi e Antonio Ottomanelli dall’8 al 18 marzo

  • Nonostante Marras: mercoledì 7 marzo inaugurazione della mostra “Davide Monteleone: Vento dell’est”