lunedì 29 gennaio 2018


Le farfalle di Hida volano sugli abiti di Nino Lettieri


È attraverso un documentario sul Giappone e precisamente nella città di Hida che mi innamorai di un volo di farfalle, in questa città dove ancora se ne vedono centinaia e centinaia che volano in un clima ancora incontaminato”

Da quelle immagini prende vita la Collezione Haute Couture P/E di Nino Lettieri, programmata nel Calendario di Altaroma Gennaio 2018 e presentata al The Westin Excelsior Roma. In passerella 40 outfits dai colori che si alternano dal bianco candido al nero assoluto, l’opulenza dell’oro, fino ad arrivare all’azzurro cielo. Giochi di pieghe, rouches e volants la fanno da padrone. Tessuti stampati, su chiffon, organza e satin, broccati realizzati da antichi telai del 1700 della storica azienda GUSTAVO DE NEGRI, raffigurano voli di piccole e grandi farfalle, in una sensuale e poetica rappresentazione orientale. I soprabiti con ricami di farfalle  di paillettes e cristalli neri su tessuti come broccati, la tripla organza, satin e taffetas; abiti lunghi, kimoni ampi dalle linee essenziali realizzati in broccato di seta lurex con pantaloni lunghi a palazzo. Per la sera Nino Lettieri propone abiti total black impreziositi da farfalle ricamate con paillettes e jais neri su tessuti come l’organza lo chiffon e la taffettà, mescolando linee essenziali, pieghe e trasparenze impalpabili. Il gioiello must have per la primavera-estate 2018 è un ciondolo farfalla, in argento e oro, creato per Nino Lettieri da “Gioielli Vitiello Pompei”. Per le calzature, una zeppa plateau design, nei colori del nero, bianco, oro con i tessuti broccati di seta e lurex, realizzati per la Maison Lettieri dai maestri artigiani Napoletani “ALBANO”. La sposa di Nino Lettieri è realizzata con tripla organza bianca con grandi farfalle jacquard ricamate con cristalli e paillettes ton su ton dalle grandi maniche come ali di una farfalla di HIDA. Si ringraziano: Francesco Beneduce per la realizzazione delle acconciature, il make-up Artist Raffaele Squillace e Daniele Bianchi dello Studio imaginando photo. Moltissime le guests presenti nel parterre: Elisabetta Pellini, Ida Di Benedetto, Demetra Hampton, Miriam Fecchi, Fabiola Sciabbarrasi, Jinny Steffan, Alessia Fabiani, Valeria Mangani, Raffaello Balzo, Lisa Marzoli, Gianni Sperti, Metis di Meo, Maridy Vicedomini, Antonella Salvucci e Irene Bozzi.

Redazione

Eventi

  • “MANON”, per la prima volta al Teatro dell’Opera di Roma con le ètoiles Eleonora Abbagnato e Friedemann Vogel

  • 18° Edizione del “Festival del Volontariato – Festa della Pace” in Piazza Martiri a Mirano

  • Scienza ed ecologia: proseguono gli appuntamenti di Dis-Equilibri” per i bambini romani dai 4 agli 8 anni

  • Visioninmusica: “Gershwiniana” con l’Orchestra Roma Sinfonietta

  • Tennis & Friends Master Special Edition: cuore, ipertensione, alimentazione e sport. Check up gratuiti per tutti

  • A Villa Pamphilj la premiazione della quinta Ragunanza di poesia, narrativa & Short movie

  • Collezione Peppy Guggenheim presenta la mostra Josef Albers in Messico dal 19 maggio al 3 settembre

  • 1^ Edizione Premio Impresa Italia – Premio alle eccellenze italiane

  • Cerealia Festival

  • ICAR – HIV: circa 8400 nuovi casi a Roma ogni anno, i dati del Lazio. Sabato e domenica test gratuiti in Piazza di Spagna

  • “EUREKA! Roma 2018”: la scienza conquista la città. Gli appuntamenti dal 18 al 24 maggio

  • Al via la sesta Edizione del Roma Web Fest

  • Al Palladium il teatro cinese con “Le cronache di Sangshuping ” il 22 e 23 maggio

  • Design, Tatuaggio e Scultura firmati Marco Manzo al Padiglione Guatemala presso la 16° Biennale di Architettura di Venezia.

  • Associazione Road to Green 2020: domani il secondo Forum internazionale “La città del futuro”

  • Ipertensione arteriosa: al Bambino Gesù controlli gratuiti della pressione