mercoledì 7 febbraio 2018


Carnevale di Venezia: la festa non si ferma


Spettacoli circensi, sfilata di maschere e musica: il programma di mercoledì 7 febbraio. A Cà Vendramin Calergi, il Dinner Show ufficiale del Carnevale di Venezia

Il Carnevale di Venezia non si ferma.  In Piazza San Marco, cuore della festa, sul palco di Creatum-Civitas Ludens ispirato al circo e ai giochi, con la conduzione della Compagnia Pantakin, Venezia continua anche domani mercoledì 7 febbraio dalle ore 14.00 alle 15.00 la Scuola di Circo che in città cerca nuovi artisti. Le lezioni proseguono dalle 15.00 alle 18.00 al Caravan Circus di Piazza San Marco. Tra una lezione e l’altra, sempre con la conduzione di Pantakin, Circo Teatro e Compagnia Barbamoccolo, prosegue il concorso La Maschera più bella. I partecipanti sfilano in passerella, sfidandosi a colpi di costumi, maschere e parrucche nel doppio appuntamento giornaliero. Il concorso diventa ancora più ricco di emozioni, colori e sorprese: anche quest’anno sarà il pubblico a decidere i vincitori giornalieri, grazie ad un meccanismo di votazione ad eliminazione diretta, che coinvolgerà la piazza e i suoi ospiti e decreterà le maschere più belle delle sfilate. E per i vincitori delle sfilate previste tra giovedì a sabato grasso (8-10 febbraio) la finale di domenica 11 febbraio è assicurata. Grande novità per lunedì 12 febbraio con due sfilate dedicate ai bambini. Dalle ore 17.00–17.30 spazio alle Danze Storiche dell’Associazione ASD, Gruppo Dame e Cavalieri. Poi, la musica, dalle ore 17.30–21.00: Piazza San Marco si anima con musica dal vivo e DJ Set con un programma selezionato dai migliori club partner di Red Bull in particolare in consolle il DJ-SET Stefano Guittoni & VJ-SET F-ProductionsDinner Show. E poi, alla sera, spazio nuovamente al Dinner Show ufficiale del Carnevale 2018. Il tutto nel maestoso palazzo Ca’ Vendramin Calergi, sede storica del Casinò di Venezia,  che si affaccia sul Canal Grande con le splendide sale rinascimentali e per l’occasione sarà eccezionalmente illuminato a festa dalla spettacolare videoproiezione realizzata dai camerAnebbia. Qui visse il grande musicista Richard Wagner che tra quelle magiche sale compose il «Parsifal». Immersi in un ambiente esclusivo, tra raffinatezza e professionalità, potrete vivere una magica dimensione in cui la cura di ogni dettaglio renderà indimenticabile l’esperienza di chi non vuol mancare. Il benvenuto del Principe Maurice che condurrà gli ospiti nella meraviglia di un sogno ad occhi aperti, il ricco menù proposto dagli chef del Ristorante Wagner e le emozionanti performance artistiche di Nuart, i costumi dell’Atelier Pietro Longhi, l’eleganza del magico affaccio sul Canal Grande di Palazzo Ca’ Vendramin Calergi sono gli ingredienti speciali di una ricetta unica e straordinaria, che condurrà gli ospiti fuori dallo spazio e dal tempo. La serata si articola in modo coinvolgente attraverso 6 sale “alchemiche”, dove un cast internazionale composto da ballerini, musicisti, artisti e attori creerà un’atmosfera di follia e improvvisazione. Un gioco di specchi e di rimandi tra azioni teatrali e decorazione molecolare, che condurrà il pubblico in un gioco bizzarro e divertente di cambi di ruoli e di personalità diverse. Gli ospiti verranno accolti dalle 20.30 e accompagnati nel salone del piano nobile dove sarà servito l’aperitivo con animazione.  A seguire, fino alle 23.15, cena placé nelle sale con performance dal vivo.  La cena prevede 5 portate (antipasto, bis di primi, secondo, dolce) con selezione di vini italiani. La serata continua con gli spettacoli nel salone. Dopo la mezzanotte musica live e dj-set fino alle 2.30 con cocktail bar (2 drink inclusi).

Web:www.carnevale.venezia.it
www.twitter.com/Venice_Carnival
www.facebook.com/carnevaleveneziaofficialpage
www.instagram.com/venice_carnival_official

Redazione

Arte

  • Teatro Palladium: Serata in memoria di Alberto Sordi a 15 anni dalla morte il 24 febbraio

  • “The Other Side Of The Ink”: la prima convention di tatuaggi in Europa dedicata alle tatuatrici donne

  • Giacomo Leopardi: ritratto intimo d’autore al Teatro Palladium il 21 febbraio

  • Parma Capitale Italiana della Cultura 2020: “Esempio virtuoso e di elevata qualità alla progettazione territoriale a base culturale”

  • “Prime donne”: al Palladium il recital di Maria Grazia Schiavo il 19 febbraio in collaborazione col Teatro dell’Opera

  • “Il tratto dell’estensione”, il nuovo libro di poesie di Adua Biagioli Spadi per La Vita Felice

  • I numeri del Carnevale di Venezia 2018

  • La bellezza di Miss Italia ospite al Carnevale di Venezia. Sul palco di Piazza San Marco sfilano in costume Anna Bardi, Linda Pani e Samira Lui

  • Maschere e riti antichi, pieno successo a Venezia per i “Carnevali della tradizione” proposti dall’Unpli

  • Ultima domenica di Carnevale: va in scena l’asino che scenderà dalla Torre in Piazza Ferretto a Mestre

  • La comicità di Phino inaugura la Stagione 2018 del Teatro D’Andrea di Pratola Peligna

  • Carnevale di Venezia: con la Lotta dei Pugni si rievocano le glorie della Serenissima

  • Giovedì Grasso al Carnevale di Venezia: il trionfo delle tradizioni

  • Carnevale di Venezia: tra palazzi, teatri e musei, un viaggio alla scoperta del patrimonio storico artistico della Serenissima

  • Giovedì “Grasso” di cultura al Carnevale di Venezia

  • “Un Inferno comodo”: per la prima volta in Italia la personale di Eugenio Ampudia dal 9 febbraio al 1 aprile 2018