TAN 2014 regata classi irc-orc

giovedì 8 marzo 2018


La fregata Margottini in Pakistan


Questa mattina la Fregata Europea Multi Missione (FREMM) Carlo Margottini della Marina Militare è arrivata nel porto di Karachi in Pakistan, dove sosterà fino al 10 marzo. Nave Margottini è la terza unità FREMM consegnata alla Marina Militare il 27 febbraio 2014 in versione “antisommergibile” ed è allestita con sistemi tecnologici di ultima generazione. La nave è ormeggiata nella capitale della provincia del Sindh, dopo le soste operative a Souda e Gibuti, prima di dirigere a Doha (Qatar) dove parteciperà, dal 12 al 14 Marzo, alla quinta edizione della Doha International Maritime Defense Exposition & Conference (DIMDEX 2018). La dislocazione della FREMM italiana nel medio oriente, oltre a garantire la presenza e sorveglianza per la salvaguardia delle linee di traffico marittimo di interesse nazionale, rientra nelle attività che la Marina Militare conduce con nazioni alleate e amiche nel settore della cooperazione multinazionale e del dialogo tra nazioni. Al contempo questa attività permette di garantire una qualificata presenza in diversi Paesi esteri e consolidare o avviare relazioni con potenziali partner, con cui l’Italia intrattiene importanti rapporti politico-diplomatici, economici, nell’alveo dei compiti istituzionali affidati alla Forza Armata. Alle 14.30 locali (10.30 in Italia) del 9 marzo, il comandante della nave, Capitano di Fregata Giuseppe Lai terrà una conferenza stampa a bordo nel corso della quale presenterà la campagna navale in corso illustrando la nave, gioiello della cantieristica navale italiana. Media Partner della campagna, che ne seguiranno le varie fasi e tappe, sono: RID e Agenzia Nova. Sponsor della campagna: Fincantieri, Leonardo Finmeccanica, MBDA, Elettronica.

Redazione

News

  • Generale Graziano, incontro con il Gen. Zubair Mahmood Hayat

  • Il ritorno del Lupo: confermata la presenza nel territorio del Parco

  • Joint Stars 2018: conclusa la parte live dell’esercitazione interforze

  • Proseguono le attività di monitoraggio del lago con il drone

  • Il Generale Claudio Graziano presenzia a Bruxelles ai Comitati Militari dell’UE e della Nato

  • Smog, Italia deferita alla Corte UE. Greenpeace: «Urgente rivoluzionare la mobilità»

  • Missione in Libano: concluso il Corso Special Force Breaching

  • Terminato il 2° Corso Anfibio per il personale della Marina Libica

  • Greenpeace: fare luce sulle formulazioni commerciali a base di glifosato

  • Sottoscritto l’accordo quadro tra il Ministero della Difesa e il DASS per attività in campo spaziale e aerospaziale di tipo civile

  • Bambino Gesù: reumatologia, trovata cura per 3 malattie autoinfiammatorie

  • Scade il 21 maggio il bando per la gestione del costituendo Museo Nazionale Gioacchino Rossini a Pesaro

  • Missione Kosovo: Il MNBG-W supporta i Vigili del Fuoco

  • Cordoglio del Generale Claudio Graziano per il decesso del Generale Becchio “custode dei più alti valori alpini”

  • Afghanistan: Italia a supporto dell’operazione interregionale

  • Nave Alghero termina l’esercitazione multinazionale “Spanish Minex 2018”